Regolamento
DURATA

Il concorso avrà svolgimento in concomitanza con gli avvenimenti calcistici legati al Campionato di Calcio di Serie A.

MODALITA'

Il fantacalcio di Fantacalciopro è un fantasy game, una simulazione che permette a chiunque di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata del Campionato di Calcio di Serie A; dopo ogni turno la squadra virtuale otterrà un punteggio determinato dai voti attribuiti ai propri giocatori schierati.
In particolare, il concorso si rivolge a tutti gli utenti appassionati di calcio e consiste nello schierare una squadra virtuale, acquistando 25 calciatori (3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti) tra quelli che partecipano al Campionato di Calcio di Serie A.
Il partecipante ha a disposizione 300 Crediti (virtuali) per acquistare i seguenti calciatori: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti tra quelli proposti nella lista calciatori presente sul sito www.fantacalciopro.com . Il partecipante non potrà spendere più dei 300 Crediti (potrà spenderne meno) e dovrà acquistare il numero di calciatori richiesti per poter partecipare.
Ogni Partecipante può iscrivere una sola squadra.
Una volta iscritta al gioco la squadra, al partecipante sarà richiesto di scegliere il modulo di gioco tra quelli previsti (3-4-3, 3-5-2, 4-5-1, 4-4-2, 4-3-3, 5-4-1, 5-3-2, la prima cifra indica i difensori, la seconda i centrocampisti, la terza gli attaccanti: il computer non accetta moduli diversi),e di lasciare una formazione titolare e una panchina di 7 giocatori, validi nel caso in cui il partecipante non dia la formazione. I dati verranno registrati da un software, programmato appositamente per il concorso, che non accetterà inserimenti in ordine diverso da quello sopra descritto e che avviserà il partecipante dell'eventuale inserimento errato.
Il partecipante potrà modificare la propria formazione titolare e la propria panchina entro il fischio d'inizio della prima partita di ogni giornata del Campionato.

PUNTEGGIO D'INGRESSO

Se ci si iscrive dopo la prima giornata di fantacalcio si ottiene un punteggio di ingresso pari a 55 punti per ogni giornata persa.

FORMAZIONI

Prima di ogni partita di campionato, ogni utente deve inserire la propria formazione che servirà al calcolo del punteggio per quella specifica giornata. La formazione può essere inserita entro il fischio d'inizio della prima partita (l'anticipo ove vi fosse) della suddetta giornata. Chi non dovesse inserire alcuna formazione, utilizzerà la formazione della settimana precedente per il calcolo del punteggio.

GESTIONE SQUADRA

Le sessioni previste durante il Campionato 2016/2017 per il mercato di riparazione sono 4:

  • - dal 3 al 7 Ottobre 2016
  • - dal 2 al 6 Gennaio 2017
  • - dal 27 Febbraio al 3 Marzo 2017
  • - dal 3 al 7 Aprile 2017

Non ci sono limiti al numero di operazioni.
Dopo la prima giornata di Campionato il valore dei calciatori muta, in funzione della prestazione offerta in campo e dei relativi punti conquistati. Ogni operazione, però deve rispettare gli stessi vincoli seguiti per la creazione della squadra: per ogni calciatore venduto si dovrà acquistarne un altro dello stesso ruolo, senza andare in passivo con i crediti a disposizione. Prima dell'inizio del Campionato ogni squadra può fare mercato senza limiti al numero di operazioni di compravendita.
Con l'inizio della fase di mercato tutte le squadre avranno a disposizione nessun credito virtuale extra.
Se un partecipante intende sostituire un proprio calciatore, perchè questi è stato trasferito in altri campionati o semplicemente perchè non è soddisfatto del suo rendimento, riceverà come indennizzo i crediti del valore attuale del giocatore e dovrà obbligatoriamente sostituirlo con un altro calciatore dello stesso ruolo.
L'orario di apertura e chiusura del mercato è fissatto alle 00.00 tranne nei casi in cui si verifica l'aggiornamento del sito o l'inizio delle partite della giornata.

PUNTI

Al termine di ogni partita del Campionato di Serie A in corso di svolgimento i singoli calciatori ricevono un punteggio. Ogni squadra, dopo ogni giornata, ottiene tanti punti quanti ne conquistano gli 11 calciatori "scesi in campo". I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei i titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di 3 sostituzioni).
La panchina: il computer, calcolando il punteggio di ogni squadra, farà anche le necessarie sostituzioni pescando in panchina un massimo di 3 calciatori inserendoli al posto di chi non ha preso punti. I calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal partecipante al momento della composizione della panchina, tenendo presente che un calciatore può essere sostituito SOLO da un calciatore dello stesso ruolo.
Se nè il titolare, nè le possibili riserve giocano o vengono valutate, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.
Il punteggio dei singoli calciatori: il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall'inviato de La Gazzetta dello Sport.
A questo punteggio possono andare a sommarsi dei bonus:

+3 punti per ogni rete segnata
+1 punto per ogni assist servito
+3 punti per ogni rigore parato

Per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore (non effettuato da calcio d'angolo o da calcio di punizione) che mette un proprio compagno in condizione di segnare. Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso e a sottrarsi dei malus

-0,5 punto per un'ammonizione
-1 punto per un'espulsione
-1 punto per ogni gol subito dal portiere
-2 punti per ogni autogol
-3 punti per ogni rigore sbagliato

Casi particolari del calciatore senza voto : in alcuni casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio.

> bonus e malus - il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato; il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d'ufficio (comprensivi del malus per l'espulsione); il calciatore s.v. che sbaglia un rigore o che fa un'autorete riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus).
Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
> il portiere - il portiere s.v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero). Il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero) non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
Ai fini del punteggio contano anche i tempi supplementari
> i calci di rigore: i calci di rigore che venissero tirati dopo i supplementari in nessun caso contribuiscono ai punteggi.

VARIAZIONI DI CALENDARIO

Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o un posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.

CLASSIFICHE

Tutte le squadre iscritte al fantacalcio partecipano alla classifica generale a somma punti.

FANTACOPPA

La Fantacoppa è una competizione interna di Fantacalcio Pro a cui partecipano le prime 240 squadre della classifica generale alla giornata di inizio della prima partita.
La competizione prevede una fase iniziale a gironi in cui le migliori 8 di ogni girone dopo 10 partite giocate, si qualificano alla fase successiva che sarà invece a scontri diretti sino alla finale. Le formazioni coinvolte nel calcolo del punteggio settimanale corrisponderanno a quelle inserite per il fantacampionato Fantacalciopro.
In caso ex-aequo negli scontri diretti, il passaggio alla fase successiva sarà a vantaggio della squadra di casa.

GOLD

Il concorso FCP Gold prevede la formazione di una classifica parallela al concorso composta dagli utenti che avranno effettuato il versamento della quota prevista.
Tale versamento può essere effettuato entro l'inizio della prima partita della decima giornata di campionato.
L'utente che a fine campionato si troverà primo in entrambe le classifiche, deciderà quale premio ricevere.